CERIMONIA PER RICORDARE VITTIME DI NASSIRYA Una corona di fiori, un picchetto d”onore, i familiari delle vittime e le istituzioni, rappresentate dal presidente della Regione, Nicola Zingaretti, e dal delegato del commissario di Roma Capitale, il viceprefetto Livio Panini D’Alba. Così, a 12 anni dall”attentato di Nassirya che costò la vita a 19 italiani in missione in Iraq, Roma ricorda i propri caduti. La cerimonia si è svolta questa mattina al monumento dei caduti di Nassirya, davanti la Basilica di San Paolo. “È necessario ricordare la drammaticità dei teatri di guerra che ancora ci sono e che purtroppo non diminuiscono ma aumentano”, dichiara a margine della cerimonia il presidente Zingaretti. TRONCA FIRMA LE DELEGHE Arrivate le prime deleghe dei subcommissari nominati per gu
Ultime Notizie RomaDailyNews – Telegiornale Roma – 12 novembre 2015
Duration: 00:04:24